Archivi categoria: djset

4 vecchi di Merda – Presentazione fumetto & Mostra & Dj-set

4 VECCHI DI MERDA
Presentazione & Mostra tavole originali di Anubi e Horus
h.18:00 presentazione del fumetto con gli autori Taddei&Angelini
h.19:30 aperitivo (cioè si mangia)
contemporaneamente Mr.Cheto dj (Dodo Beat Music) (cioè si balla)

Domenica 13 ottobre alle 18:00 per la prima volta a Pisa arrivano Marco Taddei e Simone Angelini, al Cantiere Sanbernardo ad inaugurare la nuova stagione della rassegna Fumetti & Popcorn. I due pazzi e geniali autori abruzzesi presenteranno “4 vecchi di merda”, il loro ultimo fumetto per Coconino Press. L’incontro, moderato da Maurizio Vaccaro, sarà accompagnato dall’inaugurazione della mostra delle tavole originali tratte dai loro precedenti fumetti, il mitico Anubi e Horus (Coconino Press 2018).

4 VECCHI DI MERDA
“Un’assurda e feroce distopia. Il weird che ha caratterizzato Anubi, Malloy e tutte le opere del duo Taddei e Angelini esplode in un ambiente popolato da personaggi incredibili. Un’opera monolitica che non dà tregua al lettore”. Rolling Stone

“Questa storia nasce da una riflessione sulla fine che faremo: che tipo di vecchi produrrà una generazione come la nostra, con tanta rabbia repressa?”. Taddei e Angelini

“Nei fumetti del duo Taddei e Angelini si ritrova una dose di cinismo e realismo che curerà anni di smancerie e levigate leccornie celate sotto l’epiteto di romanzo grafico”. Fumettologica

La mostra invece è dedicata alle vicende di due divinità egizie, Anubi e Horus, cadute in disgrazia nella città abruzzese di Vasto. Anubi, è il primo fumetto – edito da Grrrz Comic Art Books nel 2015 e ridato alle stampe in una nuova edizione da Coconino Press nel 2018 – grazie al quale il duo Taddei-Angelini si è fatto conoscere al grande pubblico, entrando a gamba tesa nella teste dei lettori, anche quelli meno avvezzi al fumetto, facendo breccia nei loro cuori, attraverso la storia di una divinità colpita da povertà e dipendenze, miscelata in un bianco e nero asettici, senza fronzoli, ma irresistibile, una vera e propria droga per tutti i palati.
Horus è invece il fumetto breve, che racconta le gesta del dio falco in compagnia del dio sciacallo Anubi, insieme a un manipolo di altri personaggi reietti ai margini della società, comuni ad entrambi i fumetti puntellati di spietato realismo. La gang di suore che fumano, William S. Burroughs, Enrico e la sua grande passione, anche se armata solo di un ago e i giovani tossici, gli ambigui vigili urbani e gli irriducibili vecchi. Il tutto fra sale giochi, bar e stavolta improbabili fughe in un fantastico mondo sotterraneo per salvare Bastet, la dea dalla testa di gatto, da Seth, altre due divinità egizie trasposte nell’universo di provincia sulla costa adriatica dell’Abruzzo.

Evento in collaborazione con la fumetteria L’Eternauta
Media partner Lo Spazio Bianco

Taddei e Angelini
MARCO TADDEI (Vasto, 1979), scrittore.
SIMONE ANGELINI (Pescara, 1980), fumettista.

Nel 2015 conquistano critica e pubblico con Anubi (Grrrz edizioni), la storia del dio egiziano ambientata ai giorni nostri tra bar e balordi. Il volume è premiato al Napoli Comicon come “Miglior fumetto italiano 2015” dai lettori di Repubblica XL e si aggiudica il premio Carlo Boscarato come “Miglior Fumetto Italiano 2016” al Treviso Comic Book Festival. Dopo l’apparizione del personaggio di Anubi in alcune storie inedite su Linus, nel 2016 è il turno della space opera Malloy, Gabelliere Spaziale (Panini Comics) e di Storie Brevi e Senza Pietà (Panini Comics), antologia delle loro storie uscite prima del 2015, alcune delle quali erano state tradotte per il mercato americano con il titolo Short and Merciless Stories. Nel 2018 Coconino Press pubblica Horus e la riedizione di Anubi.

SUN Ranieri PARTY 2019 Feat. DJ LUGI & SOULboy at CSB

Sun Ranieri Party 2019
ore 22
Opening Csb dj crew

Ore 23
Dj Lugi & Soulboy

Trick track, cotillon e una grossissima sorpresa come da tradizione…

———————————————————–
DJ LUGI
Luigi Pecora conosciuto perlopiù come DJ Lugi, ma anche come BoogieLou, Lugisoul, Louis o Luvigiù (8 gennaio 1969) è un rapper, disc jockey e beatmaker etiope naturalizzato italiano.

È considerato uno dei più importanti promotori della cultura hip hop e dell’underground rap italiano, avendo contribuito sia alla nascita sia alla diffusione di tale cultura nella penisola. Appartenente alla cosiddetta golden age degli anni ’90, può vantare collaborazioni con i maggiori esponenti della scena del periodo, come Neffa, Fritz da Cat, El Presidente, Kaos One, Inoki e Fabri Fibra, solo per citarne alcuni; continua ad essere attivo nell’ambiente underground, ritrovandosi anche al fianco di artisti internazionali come MF Doom o dei De La Soul.
———————————————————–
SOULbOY
Soul Boy è un rapper inglese, originario delle Barbados, attivo nella scena bolognese durante gli anni ‘90. Membro del gruppo Radical Stuff, è stato una delle figure più importanti (seppur poco conosciuto) per la diffusione del rap in Italia

Pisa/Parigi Aller-Retour – esposizione artistica 59 Rivolì Parigi

Il Cantiere SanBernardo è lieto di presentare in collaborazione con il centro artistico 59 Rivoli di Parigi, l’esposizione delle opere degli amici francesi.

L’idea è quella di far incontrare le due città storiche valorizzando il genio creativo degli artisti del territorio. Immancabile la visita a questa mostra curata da Luigi La Ferla scegliendo opere degli artisti presenti all’interno dei tanti atelier presenti al 59 Rivolì di Parigi.
https://www.59rivoli.org
Il progetto prevede poi in un secondo momento (Febbraio/Marzo 2020) una esposizione artistica ospitata dal 59 Rivolì curata dal CSB.

Programma:
Venerdì 24 Maggio 2019
Vernissage con aperitivo dalle h. 18:00
Elisabetta Maulo & Eugenio Corsaro live jazz anni ’30-’40-’50
Marina Rb performance artistica
https://www.facebook.com/events/395176131329577

Sabato 25 Maggio 2019 
HONKO live h.22:00
https://www.facebook.com/events/2256390581135605

Domenica 26 Maggio 2019 
aperitivo h.19:30
@La Farnelli band music live (folk rock)
https://www.facebook.com/events/1092542434289402

Giovedì 30 Maggio 2019 
Cerchio del suono – Libero Coro Bonamici h.20:00/h.21:00
(SU PRENOTAZIONE)
https://www.facebook.com/events/2446193902068211

Venerdi 31 Maggio 2019 
Cantiere Orfico – Omaggio a Dino Campana h. 21:30
Vento dell’Altrove music live
Reading a cura di Donatella Morea e Mariangela Priarolo
https://www.facebook.com/events/317492815794968

Sabato 1 Giugno 2019 
Mr Cheto dj set h.22:00 (Dodo Beat Music)
https://www.facebook.com/events/445992322846986

Domenica 2 Giugno 2019 
Finissage con aperitivo dalle h. 19:00
Family Conflict Live h.22:00
https://www.facebook.com/events/406587150185280/

Liste des artistes: Kra-LOV-art / Eduardo Fonseca / Fredok le Peintre / Carla Querejeta Roca / Arthur Capmas / Maïtena Barret / Tina & Charly / Do Chemin / Mayia Hadjigeorgiou / YePaR / Mai Kasahara / Ani Natai / Sybil BuzyAlien Hennaut / Helene Fromen / Art Ka / David Twose / Suisse Marocain / Annco Miura / Omar Mahfoudi / Eve Tesorio / Gaspard Delanoë / Vic Oh / Francesco Bouhbal / Aliocha / Mar De Bagurptbanhof / Marianne Vinégla Camara / Pascal Foucart / Mike Spinelli / Isabelle Marty (I’m.arty) / Pff Mabilat / Mathilde Guegan / Etsuko Kobayashi / Theophile Boudra (Lours) / Sandra Chérès / Marina RB / Luigi La Ferla / James Purpura / Luca Pellizzari / Sarah Elgouy

Curator: Luigi La Ferla

****************************************************************

🚀🚀🚀🚀🚀🚀🚀
Nouvel échange artistique à l’international !!
🤝🤝🤝🤝🤝🤝🤝
Du 24 Mai au 2 Juin, les artistes du 59 Rivoli participeront à une exposition internationale et qui promet d’être une merveille à Pise, dans l’enceinte magique de l’église désaffectée du collectif Cantiere SanBernardo !
Vernissage le VENDREDI 24 MAI à 18H30 !

L’Association culturelle Cantiere SanBernardo de Pise, située dans le centre historique de la ville, dans l’église désaffectée de San Bernardo au XVe siècle, est un point de référence pour l’art moderne et contemporain de Pise et de la Toscane dans le respect des cultures de la jeunesse et des cultures souterraines. Elle a accueilli des artistes italiens et étrangers pour des événements, des ateliers, des échanges culturels ainsi que des artistes et des organisateurs de différents domaines qui créent à leur tour des expositions, des festivals et des ateliers.

www.Cantieresanbernardo.com
www.59rivoli.org

https://www.facebook.com/events/2267844749921514
https://www.facebook.com/events/2819236261450693

Festa Benefit Canapisa 2019

Serata Benefit a sostegno di Canapisa 2019

Sabato 4 Maggio 2019
ore 17:00
Presentazione del libro “Rave In Italy” (edizioni Agenzia X)
di Pablito El Drito
ore 19:00
Apericena Vegetariano e Djset
w/
Dj Sabbione e
Roots Militant hi fi sound system

……………………………………………………………………………………

Sabato 4 maggio al Cantiere Sanbernardo, in via Pietro Gori a Pisa, ci sarà una serata benefit per Canapisa (la street parade antiproibizionista che quest’anno ci sarà sabato 18 maggio). Si inizierà alle 17 con la presentazione del libro “Rave In Italy” (edizioni Agenzia X) di Pablito El Drito che terminerà la presentazione con una performance musicale. Poi ci sarà una ricca apericena vegetariana ed inizierà la musica (fino a mezzanotte o poco oltre) con ai controlli dj Sabbione e i Roots Militant HiFi. La serata sarà amplificata dall’impianto dei Roots Militant HiFi.

Pablito el Drito
Rave in Italy – Gli anni novanta raccontati dai protagonisti
La fine del mondo verrà prima della fine del capitalismo. Se i punk gridavano “no future”, i raver sono andati oltre il futuro. Non è più il tempo delle provocazioni nichiliste nel tentativo di combattere da un’altra angolazione il capitalismo, per i raver la catastrofe è già avvenuta. Inutile lottare per cambiare la società, molto meglio trovare delle zone temporaneamente autonome dove sperimentare una vita libera dopo l’apocalisse.
Sovrastimolati da sostanze psichedeliche e da interminabili danze sciamaniche, i raver hanno anticipato di due decenni ciò che è diventata l’attuale realtà: la morte della politica e la fine del mondo come lo conoscevamo prima.
Rave in Italy è una raccolta di interviste e contributi che ricostruiscono gli albori e lo sviluppo della scena in Italia a partire dai primi anni novanta, focalizzandosi sulle tribù autoctone di Torino, Roma, Milano e Bologna.
Raccontano la loro storia e quella del movimento non solo musicisti e dj, ma anche donne e uomini che ne hanno fatto parte a vario titolo: elettricisti, grafici, baristi, allestitori, performer, squatter, produttori, pusher, “buttadentro”, traveller e frequentatori assidui.
Pablito el Drito (Pablo Pistolesi) attivista, dj e produttore. Ha fondato l’etichetta Rexistenz e scrive per numerosi siti di cultura alternativa. Ha scritto Once were ravers. Cronache da un vortice esistenziale (Agenzia X, 2017) e Rave in Italy. Gli anni novanta raccontati dai protagonisti (Agenzia X, 2018).

 

Mixology Waves #2

MIXOLOGY WAVES #2
SABATO 27 APRILE 2019
CANTIERE SANBERNARDO
ore 19.30

DJ SET W>
VIGILE
PRUDO
PIZZO
JEFFRANIERO
FONX
DUCCIO & TOMMY
PADELLA

———————————————————-
MIXOLOGY 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿 💿

MIXOLOGY è nata, nel 2006, come una trasmissione, settimanale e in notturna, curata da ANDREA MI dj su Controradio Firenze. Si propone di presentare le uscite discografiche di un vasto ambito di produzione musicale tra la dance evoluta e l’elettronica di ricerca: qualcuno la chiama IDM (Intelligent Dance Music), altri direbbero più chiaramente che si tratta di Musica da Ballo e dentro ci stanno le evoluzioni del soul come del funk, del jazz come del dub. In meno parole si potrebbe dire: “from Dub to Club”. Devota all’arte del mix, la trasmissione assume il punto di vista del Dj, la sua innata poliedricità e la curiosità verso ogni ambito musicale come ragioni stesse del proprio farsi. Si sintonizza sui contesti di produzione digitale più innovativi senza distogliere la propria attenzione dalle chicche che il passato continua a regalare a chi non smette mai la propria ricerca tra i solchi del vinile. Perché la musica gira sempre in tondo…

🎤

All’interno del programma si ascoltano le interviste ai protagonisti della scena internazionale e i loro dj set esclusivi, ma anche le selezioni degli artisti italiani emergenti, oltre a speciali dedicati a produzioni particolarmente importanti come ad eventi e festival che in Italia e all’estero si occupano di cultura digitale, ricerca elettronica.

📻

Negli ultimi anni la trasmissione ha commissionato mix alle giovani promesse che poi sono diventate certezze (Numa Crew, Cooly G, Overknights, Dza, Jameszoo, Robot Koch, Slesh & Ckrono) e ha intervistato personaggi cruciali del presente (Modeselektor, Alva Noto, Mala), ha incontrato dj storici (DJ Food, DJ Vadim, Lory D) e decani dei palchi (Don Letts, Mulatu Astatke, Afrika Bambaata) sforzandosi sempre di leggere le connessioni e fili rossi tra le loro diversità geniali.

🌐

Oltre che sulle onde medie di frequenza per la Toscana e in streaming (www.controradio.it) Mixology è entrata nel palinsesto nazionale di Popolare Network. E può essere ascoltata sull’omonimo podcast della piattaforma Mixcloud (https://www.mixcloud.com/andrea_mi/)

————————————————————-
info@cantieresanbernardo.com

Suona Fresco presenta Mohabitat al CSB

PUM e CSB uniti per fare resistenza culturale assieme.
Una colaborazione sentita fortemente e dal legame profondo che vuol gridare alla città “CI SIAMO” e “(R)ESISTIAMO”.
– Electronic music Made with Love by local heroes –

Vi aspettiamo Venerdì 19 Aprile 2019 al Cantiere San Bernardo!

In questa occasione come PUM porteremo al CSB i concetti che prenderanno vita il 13 Aprile sotto nome di “Exit”: di fronte ai selfie e alla saturazione online, vogliamo ricostruire una notte fatta di odori e profumi, con il sudore della fronte e la passione, emozioni reali che si possono vivere e toccare, udire e sognare.

Per questa serata vi presentiamo come ospiti speciali i Mohabitat, gruppo Audio/Visual già presente al PFF Anima Corpo e Microchip del 2016. Ad aprire e chiudere, la selezione dei nostri Pummers!

Porteremo la voglia di rompere gli schemi, contro il lento appiattimento musicale, culturale e sociale.

Il progetto Mohabitat nasce nel novembre 2013 dalla collaborazione tra Monoki (suoni) e Hamaranta (visual). La necessità di coniugare il suono con l’immagine è da sempre una peculiarità di entrambi i componenti che, provenendo da background molto diversi, hanno trovato un equilibrio e una sintonia fin dalla prima collaborazione. Hanno strutturato da subito il progetto senza porsi limiti ma sperimentando situazioni e ambienti diversi. La volontà di non porsi limiti ha permesso nel tempo di collaborare con realtà molto diverse tra loro e apparentemente molto distanti, dalle gallerie d’arte ai live club. Hanno suonato in location inusuali, riuscendo a cucire habitat che li hanno resi un progetto di riferimento per chi ama sperimentare e spaziare, senza incasellarsi in format preconfezionati. Al loro attivo hanno numerose esibizioni live, performance, collaborazioni e spettacoli teatrali sia in Italia che in Europa.
Ultimamente hanno ideato, progettato e realizzato ITINERARIUM, un progetto a tappe iniziato presso la galleria d’arte contemporanea Contemporary Cluster (Roma) durante il quale hanno coinvolto diversi artisti.

LINK UTILI
https://www.instagram.com/mohabitat.official/
https://www.facebook.com/mohabitat/

Suona Fresco e i progetti futuri, saranno una via d’uscita dalla noia digitale, dall’assenza di socialità e musica, una via di apertura senza classismi di genere, uno slancio verso la ricerca musicale, aperta al nuovo e con una grande voglia di evasione per una notte che esiste, unica se le verrete a vivere!

Dr. Pira e Uochi Toki | Rievocazione storica della jam Hip Hop

CSB insieme agli amici del Sanantonio42 e Alessandra Ioalè (organizzatrice di Fumetti & Popcorn) presentano a suon di scratch e passi di breakdance l’esilerante:

Rievocazione storica della prima jam Hip Hop
con Dr. Pira e Uochi Toki

Prima e dopo lo show mentre gusterete un commestibilissimo aperitivo Mainor DJ e CiccioRap dj

TUTTO IMPERDIBILE
Domenica 14 aprile 2019 – ore 18:00

*************************************************************
L’Hip Hop è stato portato dagli alieni. Aristotele lo sapeva e gli antichi greci praticavano già le arti dell’hip hop. Ma qual è la vera storia dell’Hip Hop? Con una rievocazione storica interattiva, il fumettista dr Pira e il duo musicale Uochi Toki ci regalano un emo-zionante excursus storico demenziale che ci porterà a scoprire il segreto più importante e ci farà ripiombare immediatamente nella vera Golden Age.

Prima e dopo lo show Mainor dj e Cicciorap Dj
Presente durante tutta la serata SanAntonio42
Si inizia alle 18! e si mangia pure!

” LA VERA STORIA DELL’HIP HOP ” Dr. Pira
https://www.rollingstone.it/cultura/news-cultura/dr-pira-gli-alieni-e-la-vera-storia-dellhip-hop/389821/
https://www.fumettidellagleba.org/prodotti/scheda/11/la-vera-storia-dell-hip-hop

DOTTOR PIRA
è un fumettista eclettico, amante del rap e del relax. Ha fondato con Ratigher, Lrnz, Maicol&Mirco e Tuono Pettinato il collettivo Superamici e fatto libri per numerosi editori, da Grrrzetic a The Milan Review, Coconino e Rizzoli Lizard. Di recente ha pubblicato “La vera storia dell’hip hop” (Rizzoli Lizard) e “Super Relax” (Coconino Press)

https://fumettidellagleba.org
https://www.instagram.com/dottorpira
https://www.facebook.com/dottor.pira/

UOCHI TOKI
sono un duo musicale italiano di rap elettronico formato da Napo e Rico. Si esibiscono sui palchi di tutto il mondo dal 2002
http://www.fiscerprais.com/uochi/
https://www.facebook.com/Uochi-Toki-45187327654/