Archivi categoria: Senza categoria

Indiesagio 1.0 – convention di videogiochi indipendenti

indiesagio

VENERDI 3 Febbraio – dalle 16:00 alle 00:00

Quattro sviluppatori indipendenti (Shatzy, Dottor Monge, Blallo Games e HungryPixel’s Ludiqa) invitano il pubblico a provare le loro ultime creazioni ed ascoltare gioie e dolori dello sviluppo di videogiochi.

Ricca cornice d’iniziative e interventi a tema: i quadri di Paolo “Pollo” Cioni (pittore e illustratore per HungryPixel’s Ludiqa) l’informatica vintage di Vicoretrò, il seminario sul videogioco d’autore del professor Giovanni Cignoni dell’Università di Pisa, il concerto acustico dei Le Bervée e il Gap Dj Set sino a mezzanotte.

L’ingresso è libero.

right

Cantieresanbernardo e Sanantonio42 presentano:

“Don’t Believe the Hype + Unstoppable Documentary”
SABATO


28 Gennaio

-18,30 Aperitivo musicale con Herrera + Jeff Raniero + Marco Dragoni AKA DragoFortyTwo (Funk – Boogie – Rap & SouthBronxVibes)

-20,30 Proiezione del film “Unstoppable: a documentary about the roots of Hip Hop in London”

– 21,30 “Protest Music Live Set ” u.net & Federico DjStile Ferretti tornano con un nuovo live set

-Dalle 23 Protest Music Party con dj a rotazione (Boogie – SynthFunk and Break’n’beat)
——————————————————
http://www.cantieresanbernardo.com
http://www.sanantonio42.it

right

SABATO 28 GENNAIO
Cantieresanbernardo e Sanantonio42 presentano:

“Don’t Believe the Hype + Unstoppable Documentary”
Sabato 28 Gennaio

-18,30 Aperitivo musicale con Herrera + Jeff Raniero + Marco Dragoni AKA DragoFortyTwo (Funk – Boogie – Rap & SouthBronxVibes)

-20,30 Proiezione del film “UNSTOPPABLE – The Roots of HIp Hop In London”

– 21,30 “Protest Music Live Set ” u.net & Federico DjStile Ferretti tornano con un nuovo live set che alternerà parole e conscious music per descrivere il movimento Black Lives Matter e il nuovo attivismo di base negli Stati Uniti.

-Dalle 23 Protest Music Party con dj a rotazione (Boogie – SynthFunk and Break’n’beat)
————————–————————–
http://www.cantieresanbernardo.com/
http://www.sanantonio42.it/

Orgasmo Song: presentazione libro + dj / vj set

SABATO 14 GENNAIO
ORGASMO SONG: Sesso, Musica e Sospiri

ORGASMO

ore 19:00: presentazione del libro ORGASMO SONG (Volo Libero edizioni) con l’autore Fabio Casagrande Napolin, con ascolto di alcuni brani del libro

APERITIVO Voluttuoso a cura di TCulinaire

ore 20:30: EROTISSIMO dj-set di musiche voluttuose di dj Cheto
ore 22:30: VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI set audio/video di dj Meo e vj Giordz

In collaborazione con la Libreria Tra le Righe, Pisa

La serata comincia all’aperitivo, con la presentazione del libro “Orgasmo Song” della casa editrice indipendente Vololibero Edizioni, con l’autore Fabio Casagrande Napolin che risponderà alle domande impertinenti di Loris Cavicchi, che ci farà ascoltare anche qualche traccia in vinile citata nel libro.
Il Libro è uscito nel 2016 e raccoglie tutte le orgasmo song conosciute, ovvero “brani musicali dove, sulla base di una melodia languida e carezzevole, si inserisce un dialogo, parlato o meglio sussurrato tra due o più partner, che, in modo abbastanza esplicito, ci fa capire che i due stanno facendo l’amore”, che siano rapporti tra uomini e donne, tra soli uomini o tra sole donne. O addirittura orge. E c’è pure un simpatico caso di zoofilia.
Capostipite del genere è la celeberrima “je t’aime… mois non plus, scritta da Serge Gainsbourg per essere interpretata con Brigitte Bardot ma poi uscita con la voce di Jane Birkin, brano che ha rivoluzionato il modo di “interpretare il sesso nelle canzoni”. Ne sono seguite una serie di imitazioni, reinterpretazioni, traduzioni, parodie e omaggi, che hanno sdoganato l’orgasmo song creando un vero e proprio genere musicale, con regole e canoni precisi, che ha preso piede in tutto il mondo, con due focolai principali in Giappone e in Italia .
il link del libro: http://www.vololiberoedizioni.it/orgasmo-song/

A seguire Erotissimo, dj set in vinile di Loris Cavicchi (dj Cheto, Dodo Beat Music) con tante canzoni del libro più una selezione di musiche erotiche e voluttuose.

Per concludere Vietato ai minori di 18 anni, la performance audio video diFabio Meini (dj Meo) e Giordana Dvj Giordz Guerriero, con musiche in vinile di film erotici ed i relativi spezzoni cinematografici proiettati.

Michael Exodus (Dub-O-Matic) Live at Csb

MICHAEL
VENERDI 13 GENNAIO
Le poco sacre mura del Cantiere ospitano sonorità roots, reggae, dub e steppa. Siete caldamente invitati a danzare.

Banchettiamo con cibi handmade by CSB (more info soon!)

Dalle ore 20 ai controlli:

Mr. Pan aka Alessandro Marazia
Luca VibraOne Giunta outta Roots Militant Hi-Fi Sound System (PI)
selezione a cura di Immiroots Sound System (LI)

ore 22:30 Michael Exodusl (Dub-O-Matic Records) live set

__________________________________________________________

Producer e dub master per la sua label Dub o matic Records.
Il suo sound è caratterizzato da sonorità elettroniche mescolate alle radici del reggae e del dub, che si fondono con ritmiche sintetiche per dar vita ad un proprio stile.
Dal 2012 ha prodotto tre singoli in vinile, collaborando con artisti come Ras Mykha e LucaDread. Si è esibito con artisti internazionali del calibro di Danny Red, Macka B, Jonah Dan, Iration steppas, Brother Culture, Alpha Steppa, Panda Dub, Weeding Dub e Dub Judah, Channel One.
Selecta e operator dell’ I-tal Skank Sound System.
Dopo l’uscita del singolo “Nebulodica”con Lucadread in vinile 7″, esce a Marzo 2016 con la nuova release Limited edition 12″ in stile roots reggae, che vede la partecipazione di I David, Mr Bassie e Ras Ibex. A settembre è uscito il signolo “Overcome the evil” che vede la fusione di Dubzoic feat Sista Sara & Lucadread .
Il suo progetto parallelo “Roots Recycler” si occupa di ristampare classici dell Roots Reggae, ridandogli nuova vita come recita lo slogan “New life to Roots”.
Conduce due programmi su la web radio francese Rootslegacy,
Dub Molecule dove spazia dal UK Dub a sonorità piu aggressive,
e Ruff & Tuff condotto insieme a Makeleci Skankin, un programma più concentrato su un suono Roots.
Ospite del King Shiloh Sound System per l’ Amsterdam Soundsystem Weekender 2016 dove si è esibito con Ras Divarius, MurrayMan, Donovan Kingjay ed altri artisti.
Nel suo Dub Basement Studio produce e collabora con vari artisti del panorama dub mantenendo una linea conscious ma allo stesso tempo militante contro Babylon..

https://dub-o-matic.bandcamp.com/

_________________________________________________________

IN DOG WE TRUST
www.cantieresanbernardo.com

L’ODIARIO a Pisa!

odiario-cover

Tuono Pettinato
Presenta
L’Odiario

Cantiere Sanbernardo Pisa
Mercoledì 21 ore 19

Mercoledì 21 dicembre, Tuono Pettinato e L’Odiario arrivano a Pisa, al Cantiere Sanbernardo, per festeggiare l’astio e lo sdegno verso questo clima festoso. Alle ore 19 Virginia Tonfoni (Alias, Il Manifesto) e Guido Siliotto (Il Tirreno) introdurranno il bilioso Tuono Pettinato e modereranno l’incontro e le sue parole di odio.

C’è un modo alternativo per farci gli auguri: non farceli affatto.

L’evento è realizzato in collaborazione con Fumettando da cui sarà possibile acquistare gli odiabilissimi libri!

Ci vediamo il 21 al Cantiere San Bernardo! Cin!

Mercoledì 21 dicembre dalle ore 19 alle 21
Presentazione de L’Odiario di Tuono Pettinato

Cantiere Sanbernardo
Via Pietro Gori angolo Via San Bernardo Pisa
www.cantieresanbernardo.com

Presentazione Libro Panico Totale + FUNK Rimini Live

panico_totale_csb

9/12/2016 Presentazione Libro Panico Totale + FUNK Rimini Live

–ore 19.15 Presentazione “PANICO TOTALE Pisa Convention 1996 – 2000” di Alessandra Ioalé

–ore 21 Dj set DRAGO, FONX, HERRERA, JEFFRANIERO

–ore 22:30 FunkRimini(fresh yo!) live

————————–————————–

Venerdì 9 dicembre alle ore 19.15 presso il Cantiere Sanbernardo, si terrà la presentazione ufficiale del libro “PANICO TOTALE Pisa Convention 1996 – 2000” di Alessandra Ioalé, accompagnata da una mostra di documenti originali. Il libro, autoprodotto e in edizione limitata, sarà presentato, per il 20° anniversario dalla prima edizione di Panico Totale, la manifestazione che dal 1996 al 2000 ha raccolto tutta la cultura di strada italiana a Pisa. Ospiti della serata, insieme all’autrice moderata da Francesca Holsenn, saranno Wizard, Coppo, Drago e Fonx. Quest’ultimi due inoltre suoneranno insieme ad Herrera regalando un bellissimo dj set dalle 21 in poi. A seguire il concerto dei FUNKRimini dalle 22.30.

Comunicato stampa del libro

Spectre presenta PANICO TOTALE Pisa Convention 1996 – 2000, di Alessandra Ioalé
I-XV, pp. 96, colore, prima edizione d’arte limitata

Panico Totale, la manifestazione che dal 1996 al 2000 ha raccolto tutta la cultura di strada italiana a Pisa, raccontata a vent’anni dalla prima edizione attraverso le parole e i ricordi di chi fu parte di quella rivoluzione. Più di 20 interviste, 50 artisti coinvolti e una inestimabile galleria di fotografie inedite dei pezzi, flyer e altre curiosità. Tre anni di lavoro e ricerche per archiviare, rivivere e raccontare cinque edizioni di una convention che ha lasciato un segno indelebile nel carattere della città, influenzandone i tratti urbani e affidandole una inestimabile eredità artistica. Un documento storico per immagini scattate da chi c’era per documentare stile e attitude di una cultura. Un libro che documenta gli esordi nel Writing di alcune personalità oggi diventate protagoniste della scena artistica urbana italiana e straniera. Uno degli eventi che promosse la cultura Hip Hop e il Graffiti Writing in Italia attraverso la visione di un gruppo di persone che ha fatto di una città minore, senza orizzonti contemporanei, un centro di propulsione e un punto di riferimento sulla mappa del Writing, nazionale e non solo.
Questa prima edizione, a cura del collettivo Spectre, è limitata in 500 esemplari, numerati e firmati, con la riproduzione dell’illustrazione originale che Etnik, uno dei protagonisti di Panico Totale, realizzò per l’edizione del 1998.

Alessandra Ioalé – Storica dell’arte. Nata a Pisa, classe 1982. Dopo il periodo di studi in Storia dell’Arte Contemporanea, entra in contatto con i primi esempi di muralismo urbano e trova presto imprescindibile lo studio del Writing, su cui scrive saggi e articoli. Negli ultimi cinque anni collabora con artisti italiani e altri protagonisti culturali dell’arte urbana, curando personali e testi critici per alcune delle personalità oggi più attive e rappresentative del post-graffitismo e del muralismo urbano internazionale, e costruendo con loro il proprio percorso di curatrice indipendente e studiosa di tale disciplina.rdv-alessandraioale.com

Pagina FB del libro: https://www.facebook.com/panicototalepisa
Link allo shop online: panicototale.bigcartel.com

————————–————————–——–
FUNK RIMINI
Funk Rimini nasce come collettivo organizzando party e jam session in Riviera. Nel 2015 il sacro fuoco del funk li trasforma in una band, poliedrico riassunto di tutte le loro esperienze. Future funk, nu soul, hip hop e broken beat, suoni allineati alle correnti Brainfeeder, che prendono forma attraverso synth d’annata, batterie elettroniche, basso, chitarra e una vocalità avvolgente in live magici ed esplosivi.
Ricky Cardelli: voce, synths
Enrico Ciuck “BigBang” : synths
Edoardo “Oder” : drum machine, sampler
Francesco “Kambo “ : giradischi

www.cantieresanbernardo.com