Thollem McDonas – 7 aprile

thollem A3Un inaspettato e formidabile ospite si manifesterà martedì 7 aprile, ancora in tema pasquale, al CSB: direttamente dalla baia di San Francisco, da quella California un po più ad ovest di San Vincenzo, THOLLEM MCDONAS, compositore, insegnante, improvvisatore, funambolo del piano. Thollem presenterà “Howled Ground“, una performance di sperimentale, avanguardia, jazz, ritmica.

Classe 67, Thollem inizia a 5 anni a studiare tastiera, avvalendosi di insegnamenti di eccellenti maestri come Aiko Onishi e Lou Harrison.
Dopo la laurea, trascura la musica per diversi anni, dedica anima e corpo a movimenti politici e a progetti di restauro ecologico.
Dal 2005 riprende a focalizzare la sua attenzione sulla musica, iniziando un percorso che lo porta a produrre 41 dischi in collaborazione con 17 case discografiche differenti.

Perennemente in tour, sia come solista sia in collaborazione con moltissimi musicisti dalle diverse estrazioni, McDonas ha sviluppato un’ incontenibile volontà di variare il suo approccio, spaziando da un ambito musicale all’altro, mantenendo sempre un altissimo livello.
Spulciando tra le sue molte attività possiamo trovare un progetto free jazz con William Parker e Nels Cline, un altro contemporaneo classico con Stefano Scodanibbio, quello punk con gli Tsigoti, per poi passare alla impro radicale con Pauline Oliveros.
Negli ultimi tempi ha iniziato a cimentarsi con tastiere elettriche e sarà proprio con il suo Custom Electric Piano che verrà a trovarci.

INFO: www.thollem.com

SERATA A CAPPELLO