Zion Train djset + Elastica Showcase


Elastica Records, Ass WorkingClass & Cantiere Sanbernardo
presentano:

Elastica Showcase feat. Alberto TuzZy + Neil Perch aka ZION TRAIN dj set

Martedì 24 Aprile 2018
ORE 19:30 TUZZY (elastica rec.)
ORE 22:45 ZION TRAIN dj set (uk)

————————–————————–———-
Zion Train
Gli Zion Train sono un gruppo dub britannico. Si formano nel 1988 ad Oxford come sound system grazie a Neil Perch, Ben Hamilton e Ajax Scott, ai quali nel 1990 si aggiungono Colin Cod e Dave Tench, dopo che il gruppo si è trasferito a Londra.

Nel 1992 si aggiunge la cantante Molara. I primi brani incisi sono i singoli Power One e Power Two, che agli inizi degli anni 90 diventano successi della scena dub. Nel 1992 pubblicano il singolo Follow Like Wolves che, mischiando i generi dub e acid house li fa emergere come innovatori.

Al loro secondo album Natural Wonders of the World in Dub, un successo nelle classifiche inglesi nel 1994, seguono altri EP.

Inoltre pubblicano remix di brani di The Shamen, Afro Celt Sound System, Loop Guru, Kava Kava, Vibronics, Professor Skunk, Dub All Sense, Dubmatix e altri. Sin dal 1995 sulla loro etichetta discografica, Universal Egg, pubblicano dischi in vinile e CD.

Album:
A Passage to Indica (Universal Egg, 1993)
Natural Wonders of the World in Dub (Universal Egg, 1994)
Siren (China Records, 1995)
Homegrown Fantasy (China, 1995)
Grow Together (China, 1996)
Single Minded and Alive (compilation, 1997)
Love Revolutionaries (Universal Egg, 2000)
Secrets of the Animal Kingdom in Dub (Universal Egg, 2000; recorded 1994)
Original Sounds of the Zion (Universal Egg, 2002)
Original Sounds of the Zion Remixed (Universal Egg, 2004)
Live as one (Universal Egg, 2007)
“Live As One Remixed” (Universal Egg, 2009)
“State Of Mind” (Universal Egg, 2011)
————————–————————–———-

https://www.facebook.com/events/229539044287865

Aaron Roche Live

Il Cantiere SanBernardo e l’associazione Re-play presentano:
Aaron Roche Live
Special Guest Alex Toth

Sabato 21 Aprile 2018 – 21,30
______________________________________________________

Il cantautore e polistrumentista di Brooklyn Aaron Roche ci offre narrazioni contrastanti: un cantautore con un orecchio per le avanguardie; un compositore contemporaneo che canta la musica folk americana ed uno strumentista che lavora come ingegnere di registrazione.
Il suo curriculum musicale offre alcune informazioni sul suo mestiere. Si esibisce (chitarra) nei gruppi itineranti di musicisti diversi come R. Stevie Moore, Lower Dens, Sufjan Stevens e Anohni, ha composto musica per l’American Ballet Theatre, ha suonato la tromba con l’ensemble di ottoni del padre. Sebbene filtrati attraverso la sua strana e singolare lente, tutti questi elementi sonori aiutano a illuminare il musicista e la sua visione.

La malinconica sensibilità e l’allegria giocosa del nuovo album HaHa HuHu (record di figureight, settembre 2017) rivela un cantautore maturo e sicuro di sé, attratto dalle trame lo-fi e droning, dalla creazione di canzoni non standardizzate, dall’osservazione acuta personale.
https://aaronrochemusic.bandcamp.com/music
https://www.youtube.com/watch?v=DU768RSGndY
______________________________________________________

Tōth è un nuovo progetto del cantautore polistrumentista di Brooklyn Alex Toth, noto per aver collaborato e scritto con Kimbra, Alexander F, Rubblebucket e altri. Come Tōth, presenta ancora le sue canzoni e le sue esibizioni più vulnerabili, spesso cantato in uno stile che ricorda Arthur Russell, aggiungendo anche trombe e chitarra. Prossimo album di debutto mixato da Andrew Sarlo (Big Thief, Nick Hakim).
https://alexanderf.bandcamp.com/
https://www.youtube.com/watch?v=Jhjd-QNkDSU
https://www.youtube.com/watch?v=yRMPw-aUGSs&app=desktop
______________________________________________________

https://www.facebook.com/events/1986246588305328

CircuScaBaret

CIRCUSCABARET
Venerdì 20 aprile 2018 – ore 19.30
Cantiere SanBernardo – via Pietro Gori – Pisa

Un cabaret di circo contemporaneo, offerto da chi guarda a testa in giù un pubblico che ancora sa sognare!

————————————————————————-

Il circo contemporaneo può essere essere visto come un fluido che si muove fra la danza, il teatro, la musica… come qualcosa di speciale che, seppur di nicchia, può raggiungere sempre il cuore di tutti proprio perchè può assumere forme diverse.

È momento di prendere posto, di non mancare… perchè noi siamo già pronti! Lo spettacolo sta per cominciare!

Alcuni di noi sono a testa in giù, altri in aria, alcuni giocolano.
Altri sono pronti a farvi ridere e forse qualcuno suonerà!
Ci sarà chi vi terrà col fiato sospeso e chi vi ricorderà dei momenti passati.
C’è chi è veterano degli spettacoli e non vede l’ora di sfoggiare il proprio sorriso.
Addirittura c’è chi verrà a fare il proprio numero per la prima volta e già la strizza la sente da mesi!

…e nella diversità di ognuno di noi manifesteremo il circo contemporaneo nella forma che più ci appartiene!

————————————————————————-

Vi invitiamo a essere dei nostri in questa serata speciale al Cantiere SanBernardo a Pisa, il 20 aprile 2018 dalle 19.30 per l’aperitivo e dalle 21.00 per lo spettacolo.

Evento perfetto da 0 a 100 anni!
Non fate i timidi, c’è posto per tutti in prima fila… anche se siete più alti di un metro 😉
Ingresso libero, uscita a cappello!

Venite a farci sapere in quale forma secondo voi si manifesta meglio il circo!

————————————————————————-

Gli artisti che vedremo in scena fanno parte di diverse realtà della rete artistica di circo della Toscana. Tutti artisti incredibili, ma soprattutto grandissimi amici! Si esibiranno in sostegno del progetto Cantiere. Fra tutti ci saranno i giocolieri di “Libera Giocoleria Pisa”, gruppo promotore della serata che ogni martedì vive con i suoi allenamenti il Cantiere San Bernardo.

Artisti già confermati:
Lucia Paolini – presentazione, Ichicchi D’uva
Massimo Minervini – verticalismo, The Circus Gang
Federica Pennetta – giocoleria, The Circus Gang
Valentino Vargiu – giocoleria, Libera giocoleria, Pisa
Giuseppe e Margherita – giocoleria La Compagnia Begheré
Elisa e Claudia– acrobatica aerea, Duo Edera – Le Nanètt
Irene – musica, CIB Canti In Bilico
– Mirko – musica e teatroclown, Cirko Listico
Niccolò – giocoleria, Nike – Fire Dance
India – giocoleria, VolaTutto
Carla – acrobatica aerea, Antitesi Teatro Circo
– Cristina – acrobatica aerea, Antitesi Teatro Circo
Flat – monociclio, BrutaL Team Unicycle
– Duo acrobatica in coppia, Capovolta Corsi PerTutti

Senza dimenticare Luca, Leandro, Carmela e Giada assistenti tecnici in scena e non della serata, senza i quali tutto sarebbe sicuramente più complicato! ♥

————————————————————————-

Cantiere SanBernardo
Via Pietro Gori, Pisa
https://www.facebook.com/events/205243463391452/
https://www.facebook.com/cantiere.sanbernardo/

MAGNA FUNDING – PRANZO SOCIALE

MAGNA FUNDING – PRANZO SOCIALE
a favore del Cantiere SanBernardo

DOMENICA 15 APRILE 2018 – ORE 13.00
al CIRCOLO ALBERONE
in Via Sant’Agostino 199 a PISA

MUSICA, GIOCOLIERI E MOLTO ALTRO…

Prenotazione obbligatoria entro il 12 Aprile
in una di queste modalità:
cell. 3283786782
e-mail: info@cantieresanbernardo.com
oppure al bar Tazza D’oro

MENU’:
Antipasto misto
Testaroli al pesto e pinoli
Baccalà con i porri o Sformato di verdure
Patate al forno
Dolce al cioccolato
Acqua e vino

Prezzo menù 15€
Prezzo menù bambini 5€

https://www.facebook.com/events/2485300275027605
(NB.: i “parteciperò” all’evento non verranno considerati come prenotazione effettiva)

ONE EAT ONE LIVE

SABATO 14 APRILE 2018 – ore 22.30
Cantiere Sanbernardo presenta:
ONE EAT ONE Live

One Eat One, non è solo un progetto, non è solo un esperienza musicale, non è solo un insieme di suoni e luci, non è solo un emozione, è una Band di musica elettronica. Gli One Eat One sono un gruppo musicale costituito nel Aprile 2012 da persone cosiddette normodotate e persone con disabilità, mosse dalla passione per la musica, le arti visive e le installazioni. È la prima Band che include persone con disabilità e non in Europa che produce musica elettronica.

One Eat One sono:
Guerrine Said
Cheli Michele
Vergili Samuele
Nati Matteo

————————–————————————-
www.oneeatone.it
https://www.facebook.com/OneEatOne
https://oneeatone.bandcamp.com/album/one-eat-one
————————–————————————-
https://www.facebook.com/events/1823609254337903
info@cantieresanbernardo.com

THIS MUST BE THE QUEER

THIS MUST BE THE QUEER
6, 7, 8 Aprile 2018 – Cantiere SanBernardo

L’evento “This must be the queer”, promosso dal Cantiere Sanbernardo di Pisa, nasce dall’urgenza di approfondire e condividere l’ampio spettro delle istanze “queer”. Il Queer è un concetto dai molti significati che, in un’ottica di superamento del binarismo e delle normatività di sesso, genere e orientamento sessuale, si è, nel corso del tempo, declinato in varie forme, alcune delle quali verranno esplorate all’interno della rassegna.

Le giornate si articoleranno in più fasi in modo da favorire la convergenza di aspetti divulgativi e ludico-ricreativi: dibattiti, proiezioni, cibo e tanta musica.

Tutte e tre le serate ospiteranno un angolo “Aperiqueer” con cibo, musica di sottofondo e allestimento a tema, e la mostra della fanzine “HOMOCORE”, fondata a San Francisco nel 1988 e attiva fino al 1991. Pubblicazione seminale dell’ondata “queercore” e diretta in origine alla scena “hardcore punk” del gay underground californiano, la fanzine “HOMOCORE” ci offre un suggestivo punto di osservazione su una nicchia fondativa dell’immaginario “queer”.

PROGRAMMA

Venerdì 6 Aprile

Ore 18:30
“Il corpo e la città: prospettive di cittadinanza lgbt e queer”
Ne discutono FABIO CORBISIERO, coordinatore dell’Osservatorio LGBT dell’Università Federico II di Napoli e MARIA LUISA FAGIANI, sociologa urbana.

Ore 21:00
Contest di SLAM POETRY curato da QUEERSQUILIE.

Sabato 7 Aprile

Ore 18:30
“Queer in the Core: genealogie di un immaginario resistente”
Parlano VALERIO DE SIMONE, dottore di ricerca in “Musica e Spettacolo” e MARIA LUISA FAGIANI, sociologa urbana.

A seguire:
proiezione del documentario “QUEERCORE: HOW TO PUNK A REVOLUTION” (LEYSER, 2017) e DJ set queercore.

Domenica 8 Aprile

Ore 18:00
“Favolosamente Queer: esperienze queer e spazio Pubblico”
Intervengono CATERINA COPPOLA (Cofondatrice Gaypost.it), ELISABETTA FERRARI (Mamma Queer e Presidente A.ge.do Bologna), ETHAN BONALI (Attivista Trans Non Binario Intersexioni), JUNIO AGLIOTI COLOMBINI (Pinkriot Arcigay Pisa), YELE CANALI (Attivista Trans Non Binario L’Asterisco LGBTQIPA+).

Ore 21:00
“Queer L’ha visto” una produzione FaiUna e Cantiere SanBernardo, conduce CRISTINA POLIMENO.

THIS MUST BE THE QUEER fa parte del calendario di eventi “La Torre Storta – A queer festival”
https://www.facebook.com/latorrestorta/

Karaoke Kid

karaoke kid

SABATO 31 MARZO 2018
CANTIERE SANBERNARDO – PISA
KARAOKE KID

Serata per finanziare l’evento THIS MUST BE THE QUEER,
la 3 giorni tutta a tema queer organizzata dal Cantiere SanBernardo.

Aperitivo con djset dalle h.19.30
e karaoke a oltranza dalle h. 21.30

Durante la serata ne vedrete e sentirete delle belle e sicuramente delle brutte… e a fine… la premiazione:
miglior performance
peggior performance
premio della critica criticabile

Accorrete numerosi!

EVENTO FB