Archivi tag: fumetti

4 vecchi di Merda – Presentazione fumetto & Mostra & Dj-set

4 VECCHI DI MERDA
Presentazione & Mostra tavole originali di Anubi e Horus
h.18:00 presentazione del fumetto con gli autori Taddei&Angelini
h.19:30 aperitivo (cioè si mangia)
contemporaneamente Mr.Cheto dj (Dodo Beat Music) (cioè si balla)

Domenica 13 ottobre alle 18:00 per la prima volta a Pisa arrivano Marco Taddei e Simone Angelini, al Cantiere Sanbernardo ad inaugurare la nuova stagione della rassegna Fumetti & Popcorn. I due pazzi e geniali autori abruzzesi presenteranno “4 vecchi di merda”, il loro ultimo fumetto per Coconino Press. L’incontro, moderato da Maurizio Vaccaro, sarà accompagnato dall’inaugurazione della mostra delle tavole originali tratte dai loro precedenti fumetti, il mitico Anubi e Horus (Coconino Press 2018).

4 VECCHI DI MERDA
“Un’assurda e feroce distopia. Il weird che ha caratterizzato Anubi, Malloy e tutte le opere del duo Taddei e Angelini esplode in un ambiente popolato da personaggi incredibili. Un’opera monolitica che non dà tregua al lettore”. Rolling Stone

“Questa storia nasce da una riflessione sulla fine che faremo: che tipo di vecchi produrrà una generazione come la nostra, con tanta rabbia repressa?”. Taddei e Angelini

“Nei fumetti del duo Taddei e Angelini si ritrova una dose di cinismo e realismo che curerà anni di smancerie e levigate leccornie celate sotto l’epiteto di romanzo grafico”. Fumettologica

La mostra invece è dedicata alle vicende di due divinità egizie, Anubi e Horus, cadute in disgrazia nella città abruzzese di Vasto. Anubi, è il primo fumetto – edito da Grrrz Comic Art Books nel 2015 e ridato alle stampe in una nuova edizione da Coconino Press nel 2018 – grazie al quale il duo Taddei-Angelini si è fatto conoscere al grande pubblico, entrando a gamba tesa nella teste dei lettori, anche quelli meno avvezzi al fumetto, facendo breccia nei loro cuori, attraverso la storia di una divinità colpita da povertà e dipendenze, miscelata in un bianco e nero asettici, senza fronzoli, ma irresistibile, una vera e propria droga per tutti i palati.
Horus è invece il fumetto breve, che racconta le gesta del dio falco in compagnia del dio sciacallo Anubi, insieme a un manipolo di altri personaggi reietti ai margini della società, comuni ad entrambi i fumetti puntellati di spietato realismo. La gang di suore che fumano, William S. Burroughs, Enrico e la sua grande passione, anche se armata solo di un ago e i giovani tossici, gli ambigui vigili urbani e gli irriducibili vecchi. Il tutto fra sale giochi, bar e stavolta improbabili fughe in un fantastico mondo sotterraneo per salvare Bastet, la dea dalla testa di gatto, da Seth, altre due divinità egizie trasposte nell’universo di provincia sulla costa adriatica dell’Abruzzo.

Evento in collaborazione con la fumetteria L’Eternauta
Media partner Lo Spazio Bianco

Taddei e Angelini
MARCO TADDEI (Vasto, 1979), scrittore.
SIMONE ANGELINI (Pescara, 1980), fumettista.

Nel 2015 conquistano critica e pubblico con Anubi (Grrrz edizioni), la storia del dio egiziano ambientata ai giorni nostri tra bar e balordi. Il volume è premiato al Napoli Comicon come “Miglior fumetto italiano 2015” dai lettori di Repubblica XL e si aggiudica il premio Carlo Boscarato come “Miglior Fumetto Italiano 2016” al Treviso Comic Book Festival. Dopo l’apparizione del personaggio di Anubi in alcune storie inedite su Linus, nel 2016 è il turno della space opera Malloy, Gabelliere Spaziale (Panini Comics) e di Storie Brevi e Senza Pietà (Panini Comics), antologia delle loro storie uscite prima del 2015, alcune delle quali erano state tradotte per il mercato americano con il titolo Short and Merciless Stories. Nel 2018 Coconino Press pubblica Horus e la riedizione di Anubi.